apparecchio invisibile

APPARECCHIO INVISIBILE: i vantaggi

In questo articolo voglio porre l’attenzione sulla possibilità di allineare i vostri denti attraverso l’uso dell’apparecchio invisibile, ovvero gli allineatori trasparenti.

Queste sottili mascherine trasparenti, portate tutto il giorno, consentono di spostare i denti in modo graduale e con il minimo disagio per il paziente. Questo ulteriore  mezzo terapeutico per correggere il morso, per allineare i denti e armonizzare il sorriso è a disposizione come eventuale alternativa all’apparecchio ortodontico con filo e piastrine. Un’accurata prima visita e un’attenta valutazione da parte dell’ortodonzista presente in studio, consentirà di valutare l’eventuale applicazione o meno dell’apparecchio invisibile.

Quali sono i vantaggi dell’apparecchio invisibile?

Uno dei vantaggi dell’apparecchio invisibile è il poter simulare in anticipo gli spostamenti dentari necessari a risolvere il problema del disallineamento, ciò permette di visualizzare, prima dell’inizio del trattamento, il risultato finale..
Un altro importante vantaggio, è la rimovibilità delle mascherine che pemette  una più accurata igiene dei denti durante il trattamento, quindi riduce il rischio di insorgenza di eventuali gengiviti, parodontiti e carie sugli elementi dentari durante il trattamento.
Tale apparecchio puo essere indicato anche per quelle persone adulte che hanno una buona salute orale e che pensano di aver ormai superato l’età dell’apparecchio ai denti possono quindi ricorre a questo tipo di ortodonzia senza l’utilizzo delle piastrine e dei fili.
Anche chi svolge delle particolari attività in pubblico o fa un lavoro che prevede una costante pubblica relazione può serenamente accedere a questo un trattamento di cura ortodontica.

L’apparecchio invisibile permette di prendersi finalmente cura del proprio sorriso senza imbarazzi con l’esterno e soprattutto senza disagi mentre si parla o si mangia in pubblico. Anche per i ragazzi più giovani si possono avere le indicazioni per una terapia con mascherine invisibili. Tutto ciò solo dopo un attenta valutazione circa lo stato della loro crescita ortognatica, in questo modo si consente una vita di relazione più disinvolta e con un miglior impatto sociale e psicologico dei ragazzi stessi
Concludendo, purchè ci siano le condizioni idonee ed una salute orale controllata e mantenuta, oggi sia i più giovani che i più anziani possono accedere all’ortodonzia invisibile affinchè  si possa avere un bel sorriso senza imbarazzi e fastidi.

Dott. Fabio Moriconi